Una macchina spirografo che crea forme dal design geometrico

Chiunque da piccolo ha giocato almeno una volta con uno spirografo: bastava armarsi di una penna, un foglio e si poteva giocare con questo gioco economico fatto di ruote di plastica di diverse dimensioni. Ci sembrava quasi una magia come riuscivano a crearsi queste forme geometriche perfette, in grado di lasciarci a bocca aperta. Lo spirografo fu lanciato sul mercato negli anni ’60 e in Italia veniva chiamato anche “cerchio magico“, ma molto prima furono inventate delle macchine in grado di disegnare da sole.

La Cycloid Drawing Machine conserva uno stile vintage, proprio perché ispirata alle macchine da disegno create tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900. Il funzionamento del meccanismo si basa proprio sul movimento circolare che va a formarsi attorno a un fulcro, così come per lo spirografo, e anche qui diverse forme intercambiabili permettono alla macchina di disegnare ogni volta delle forme geometriche diverse, all’infinito. Basta poi utilizzare penne dai colori diversi per divertirsi dando un tocco artistico alle proprie creazioni.

forme design geometrico spirografo

forme geometriche macchina per disegnare

giochi disegno geometria

spirografo macchina da disegno

Uno spirografo, per nostalgici.

spirografo

 

Come le macchine da disegno di un secolo fa, anche la Cycloid Drawing Machine non ha motori né necessita di elettricità per funzionare. Si può acquistare qui, anche se al momento è sold out, a causa del successo enorme che ha suscitato.

Un pensiero riguardo “Una macchina spirografo che crea forme dal design geometrico

Lascia un commento