Lego Age of Empires: i modellini progettati dai fan

Per quelli i voi che non lo sapessero a Milano (o meglio, Arese) c’è un negozio Lego, completamente della Lego! E cosa si trova in un negozio del genere? Beh un po’ di tutto, ma nella fattispecie si possono creare “ordini” speciali: potete creare una lista specifica dei pezzi che volete, in modo che vi arrivino comodamente impacchettati a casa vostra o al negozio.
E cosa potete farci con dei pezzi ordinati ad hoc? Beh, i buoni fan della Lego, che si riuniscono nella sezione idee del sito Lego, tra le mille idee sotto forma di mini-kickstarter possono proporre idee per set Lego da vendere nei negozi. Se un’idea ottiene almeno 10’000 supporter, Lego analizzerà personalmente il progetto e deciderà se produrlo e venderlo nei negozi. Insomma, un ottimo modo per espandere la creatività.
Uno tra i progetti più interessanti che purtroppo non ha ottenuto successo è: Lego Age of Empires.

Per chi non si ricordasse, Age of Empires è una delle pietre miliari dei videogiochi di strategia: dove un singolo cittadino nemico sfuggito può ricostruire l’intera società (quasi) sconfitta,  e in cui regni d’ogni dove si possono trovare uno a fianco all’altro. Pensate solo a degli Ottomani sul cammello che incontrano gli Aztechi con le pellicce di giaguaro.

Nello stile più semplice delle civiltà europee, alcune persone amanti dei Lego hanno voluto ricreare gli edifici del videogioco con i pezzi disponibili della Lego.

Lego Age of Empires: i progetti amatoriali

lego age of empire caserma

lego age of empire caserma dettagli
Andrew JN

 

 

lego age of empire fabbro
Michael the Juggler

 

lego age of empire mercato
David FNJ

 

lego age of empire miniera
Aaron Gomez

 

lego age of empire mulino
The Dunedain98

 

lego age of empire pescatore
soccersnyderl

 

lego age of empires arco tiro
Mark of Falworth

 

 

Un pensiero riguardo “Lego Age of Empires: i modellini progettati dai fan

I commenti sono chiusi