Riciclo creativo: vecchi cestelli illuminano un paese portoghese

In un paese del Portogallo, l’associazione culturale locale ha deciso di darsi al riciclo creativo, incentivando il problematico smaltimento di uno degli elettrodomestici più ingombranti: la lavatrice. E così un gruppo di persone si è offerto di prendere e occuparsi personalmente di tutte quelle lavatrici scartate perché non più funzionanti o vecchissime.
Una volta raccolte, le lavatrici sono state smontate e ripulite. Perché? I ragazzi del Teatro Metaphora non erano interessati soltanto al riciclo, bensì volevano usare i cestelli per un uso ben più originale e d’impatto.

Infatti, dopo averle smontate, i cestelli sono stati tirati a lucido e appesi come luminarie per le vie di Câmara de Lobos, sull’isola di Madeira. Insomma, la festa di São Pedro ha portato una nuova vita a tutti questi rottami: un’ottima iniziativa che potrebbe contagiare altri paesi e città a fare lo stesso o a riutilizzare altri scarti prodotti in grande quantità, sulla via della sensibilizzazione al riciclo creativo.

portogallo lavatrice cestello luminarie illuminazione riciclo creativo

portogallo lavatrice cestello luminarie illuminazione riciclo artistico lavoro pulizia

portogallo lavatrice cestello luminarie illuminazione riciclo artistico dettaglio installazione

portogallo lavatrice cestello luminarie illuminazione riciclo artistico installazione vicolo spenti

portogallo lavatrice cestello luminarie illuminazione riciclo creativo artistico